Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per vedere questo sito correttamente. Aggiorna adesso

×

Aeroporto di Cuneo

Cuneo  via roma   ph. roberto croci   archivio atl del cuneese 1400x600  fill  1400x600

Denominato “Aeroporto Langhe e Alpi del Mare”, l’aeroporto di Cuneo-Levaldigi detiene il primato di scalo italiano posto all’altitudine più elevata. È situato presso la località di Levaldigi, una frazione del comune di Savigliano, a circa 20 km dal centro della città di Cuneo. Facilmente accessibile da tutta la Liguria e il Piemonte, grazie alla sua posizione geografica molto favorevole e per le sua vicinanza alle località di principale interesse turistico - dalle coste liguri ai monti piemontesi -, è uno scalo ideale per iniziare il proprio soggiorno nell’Italia nord-occidentale. L’aeroporto dista, infatti, circa 40 Km da Alba, 65 Km da Torino e 140 Km da Genova.

È possibile raggiungere l’aeroporto di Cuneo in treno da Torino tramite un collegamento shuttle che conduce alla stazione FS di Fossano da cui partono due volte all’ora i treni per il capoluogo piemontese. Sono disponibili anche i collegamenti autobus della linea Torino-Aeroporto, gestita da BMC, la linea Torino Lingotto-Savignano e Fossano, ed i servizi di autonoleggio, noleggio con conducente e taxi, con corse di circa 25 minuti.

All’interno dell’aeroporto di Cuneo, di fronte al terminal, è presente un parcheggio con 400 posti auto scoperti che dispone anche di 6 posti riservati ai disabili, con la possibilità di emissione di tessere abbonamento e tariffe convenzionate.



Le tratte operate da Air Dolomiti con partenza dall’aeroporto di Cuneo sono:

Dove si trova

Info e Servizi

Biglietteria +39 045 288 6140 (Customer Service Air Dolomiti) 
Informazioni +39 0172 741 500 – 558
Lost & found +39 0172 741 500
Check-in  Check-in Nazionali 25' - Internazionali '35
Aeroporto / Città Levaldigi (CUF) - Cuneo
Distanza in Km 16
Mezzi di trasporto collegati Shuttle per stazione FS di Fossano, Treni e bus da Torino
Sito internet www.aeroporto.cuneo.it

Ph. Credits: Roberto Croci - in collaborazione con ATL Cuneese